Chiarella Bruno: passione e tipicità italiane  

Il punto vendita Chiarella Bruno è una piccola bomboniera esposta sul corso principale di Catanzaro Lido. Lo sanno bene le casalinghe che ci vanno a fare la spesa tutti i giorni, lo sanno bene i vacanzieri che lo frequentano d’estate, e lo sanno bene i turisti stranieri che ci entrano incuriositi.

Provole, capicollo, soppressate, schiacciate: tutto lì dentro è un’esplosione di profumi e sapori che stuzzicano l’appetito, e anche la vista. Perché in quel piccolo regno delle prelibatezze, diviso tra le confezioni rosse dei salumi e quelle azzurre della pasta, ogni prodotto è posizionato con estrema cura.

Fu il papà di Bruno, nel 1954, ad aprire il negozio che allora vendeva solo latticini e formaggi prodotti dall’azienda di famiglia. Poi l’attività si ampliò con l’introduzione dei salumi e, nel 2001, Bruno assunse la gestione del punto vendita. Decise subito di dare una svolta, puntando su prodotti di fascia alta come il Gran Biscotto gourmet, il prosciutto di San Daniele e la bresaola Ginestra.

IMG_20150225_194411_Color_01

Oggi il negozio vanta un ampio assortimento alimentare e, ai tradizionali salumi, si sono affiancati anche la pasta fresca e i prodotti tipici locali, come la schiacciata di Cicala e il riso di Sibari. Prodotti di qualità che i clienti continuano ad apprezzare. In estate, poi, la città si popola di turisti, soprattutto stranieri, che vogliono visitare la “bomboniera” di Bruno Chiarella, anche solo tornare a casa con un appetitoso ricordo dell’Italia.

 

Avete anche voi una bella storia da raccontare? Scrivete a blog@salumieriditalia.it e inviate le foto del vostro negozio. La faremo diventare una nuova storia di salumeria.